Gravidanza e maternità

Nella vita di una donna, la gravidanza e la maternità rappresentano un cambiamento importante che si sviluppa lungo diverse fasi psicologiche e possono incidere sul suo benessere psicofisico. Fatti accompagnare da un esperto in questo viaggio.

Chi è e come funziona Unobravo?

Unobravo è il servizio di psicologia online che trova lo psicologo più adatto alle tue esigenze e preferenze tra oltre 5.000 professionisti, per una terapia psicologica online d’eccellenza. Compila il questionario, prenota il primo colloquio gratuito e incontra il tuo psicologo senza impegno.

Se decidi di proseguire, i prezzi dello psicologo online in Unobravo sono sempre chiari. Il costo* è di:

49€

59€

per una seduta
individuale

per una seduta
di coppia

* I prezzi indicati si applicano a pazienti iscritti a partire dal 3 luglio 2023.

Le emozioni in gravidanza: cosa ci dice la psicologia

Nell’esperienza della gravidanza, si vivono una serie di emozioni anche molto contrastanti tra loro. Si provano gioia e felicità, ma anche irritabilità, tristezza e preoccupazione. A questo, si può aggiungere una stanchezza fisica (che varia a seconda della donna) e i cambiamenti nell’immagine corporea, che possono rendere difficile vivere l’esperienza della gravidanza e della maternità.

I cambiamenti psicologici in gravidanza

Il cambiamento degli ormoni in gravidanza può influire non solo sul corpo, ma anche su alcuni aspetti psicologicidella donna. Essa può sperimentare sbalzi d’umore, dovuti al cambiamento ormonale, ma anche ansia, cambiamenti nelle relazioni familiari e di coppia, un nuovo modo di percepire sé stessa (ora che il suo ruolo sarà anche quello di madre) e sentirsi provata, durante la gravidanza, anche a livello psicologico.

I traumi psicologici in gravidanza

Tra i traumi psicologici che si possono sperimentare nel corso di una gravidanza, per esempio, possono esserci:

  • il lutto perinatale
  • un parto difficile
  • delle complicazioni mediche (un parto prematuro o a rischio per la salute del bambino)
  • il subire violenza fisica o psicologica, come la violenza ostetrica.

Gli aspetti psicopatologici della maternità

La maternità può presentare cambiamenti e problemi che non vanno sottovalutati. Tra gli aspetti psicopatologici della maternità possiamo trovare, per esempio:

  • il baby blues, una condizione di tristezza, difficoltà di concentrazione e irritabilità che dura per un periodo limitato (solitamente per un massimo di 2 settimane)
  • la depressione post partum, una forma di disturbo depressivo che ha il suo esordio tra la 6ª e la 12ª settimana dopo il parto
  • la psicosi puerperale, un grave disturbo psichiatrico i cui sintomi possono includere deliri, allucinazioni e pensiero disorganizzato.

Il sostegno psicologico in gravidanza

I vissuti psicologici e psicopatologici della maternità possono influire sulla maternità e sulla salute psicologica perinatale: può essere importante quindi andare dallo psicologo in gravidanza e ricevere supporto.

L’assistenza psicologica per gravidanza e maternità potrà sostenere la donna (ma anche l’intera famiglia) nella gestione di tanti aspetti, come il tipo di legame emotivo madre-figlio e le eventuali problematiche che si possono presentare nella coppia, e supportare nella gestione del cambiamento di ruolo nella società e in famiglia e dell’impatto sulla sua vita lavorativa.

Vivi l’esperienza della maternità con consapevolezza.

Psicologi specializzati in gravidanza e maternità

I nostri terapeuti specializzati nel sostegno psicologico in gravidanza.

Selene Zauri

Selene Zauri

Psicoterapeuta ad orientamento Analitico-archetipico
Profilo completo
Dettagli
Luca Rielli

Luca Rielli

Psicoterapeuta ad orientamento Analitico Transazionale
Profilo completo
Dettagli
Gabriella De Simone

Gabriella De Simone

Psicoterapeuta Sistemico-Relazionale
Profilo completo
Dettagli
Angelica Dipalma

Angelica Dipalma

Psicologa ad orientamento Sistemico-Relazionale
Profilo completo
Dettagli
Un esperto ti supporta in tutte le fasi della gravidanza.