Crescita personale

MBTI: il test delle 16 personalità

MBTI: il test delle 16 personalità
MBTI: il test delle 16 personalitàlogo-unobravo
Redazione
Unobravo
Pubblicato il
12.7.2022

È possibile definire scientificamente le caratteristiche delle diverse personalità? E questo può essere utile per il lavoro di uno psicologo? 

Nel 1962, le ricercatrici Katharine Cook Briggs e Isabel Myers Briggs pubblicarono il libro che descriveva l’indicatore Myers Briggs di personalità (MBTI), uno strumento che analizza e definisce 16 personalità, fornendo le caratteristiche di ciascuno.

Cosa significano le lettere del Mbti? Su cosa si basa la teoria di Myers e Briggs? Quanti tipi di personalità esistono? Il test delle 16 personalità è valido? In questo articolo proveremo a rispondere a queste domande, ma prima proviamo a dare una definizione di personalità.

Personalità: una definizione

Secondo la definizione del DSM-5 

 “i tratti di personalità sono pattern costanti di percepire, rapportarsi e pensare nei confronti dell’ambiente e di se stessi, che si manifestano in un ampio spettro di contesti sociali e personali”.

La personalità, dunque, può essere definita come un insieme di modi di pensare e agire (influenzati dal contesto sociale e culturale, dalle esperienze personali e da fattori costituzionali) che rendono ogni persona peculiare.

Secondo il test delle 16 personalità di Myers e Briggs, (il significato di MBTI è appunto Myers-Briggs Type Indicator) i tipi di personalità possono essere delineati in sedici tipologie, ciascuna con determinate caratteristiche.

L’MBTI e Jung

Il test MBTI sviluppato dalle studiose si basa sulle teorie di Carl Gustav Jung, padre della psicologia analitica, che teorizzò l’esistenza di diversi tipi psicologici. Jung individua quattro tipi di personalità legati a quattro diverse funzioni psichiche:

  • pensiero
  • sentimento
  • intuizione
  • sensazione

Jung stesso spiega poi nel saggio Tipi psicologici che: 

“tutti questi tipi si dividono in razionali e irrazionali. Ai primi appartengono il tipo di pensiero e quello sentimentale; ai secondi il tipo sensoriale e il tipo intuitivo. Infine, le preferenze della libido permettono di distinguere introversi ed estroversi. Tutti i tipi fondamentali possono appartenere ad ambedue le classi, secondo che domini l'introversione o l'estroversione.”. 

Per il celebre psicoanalista, la classificazione si compone quindi di 8 differenti tipi di carattere e personalità.

Vuoi conoscere meglio alcuni aspetti di te?

Parla con Unobravo
test personalità 16 tipi
Andrea Piacquadio - Pexels

Il test di personalità MBTI

Le otto funzioni dominanti, con cui tracciare i differenti tipi di personalità, sono la base per lo sviluppo del test Myers Briggs. Le ricercatrici svilupparono l’MBTI test durante la Seconda guerra mondiale, con un duplice obiettivo:

  • scientifico: rendere più comprensibile e accessibile la teoria dei tipi psicologici di Jung;
  • pratico: permettere alle donne di sostituire gli uomini al fronte, individuando con il test delle 16 personalità quale fosse il lavoro più adatto a ciascuna di loro.

L’analisi delle funzioni cognitive dell’MBTI test aggiunge alle categorie junghiane un metodo interpretativo di valutazione basato sulla precisazione della funzione dominante e ausiliaria di ciascun tipo, aggiungendo un’ulteriore funzione, la “funzione ombra”

Ogni persona avrà una funzione principale che emergerà nel proprio comportamento. Se, ad esempio, la funzione dominante sarà quella di percezione (intuizione o sensazione), l’individuo sarà caratterizzato da una particolare attitudine all’empatia. Viceversa, se predomina la funzione di giudizio (pensiero o sentimento) sarà la logica a prevalere. 

Test di personalità Myers briggs: le caratteristiche della personalità

Quali sono i 16 tipi di personalità definiti dal test di Myers e Briggs? Elenchiamo brevemente in questo paragrafo quali sono le 16 personalità sviluppate nel test MBTI utilizzando le definizioni di Myers e Briggs:

  1. ISTJ: tranquillità, serietà, affidabilità e concretezza. Nel tipo ISTJ prevale l’aspetto logico e razionale. 
  2. ISFJ: scrupolosità, precisione, lealtà. Il tipo ISFJ cerca armonia e si impegna a portare a termine i propri compiti.
  3. INFJ: perspicacia e intuito, una personalità INFJ ha saldi valori su cui conta e una buona attitudine all’organizzazione. 
  4. INTJ: scetticismo e indipendenza, elevati standard di prestazioni: un INTJ si concentra sullo sviluppo di prospettive a lungo termine con determinazione e ha uno spiccato senso di autoefficacia
  5. ISTP: grande osservatore e pragmatico nel trovare soluzioni ai problemi. Il tipo ISTP organizza i fatti utilizzando logica e pragmatismo e ha una buona autostima
  6. ISFP: il tipo ISFP ha una buona sensibilità e ama gestire i propri spazi in maniera indipendente. Non ama invece i conflitti e tende a non imporre le proprie opinioni. 
  7. INFP: una personalità INFP è idealista, ma concreta nella realizzazione delle idee. Esige il rispetto dei valori a cui è fedele. 
  8. INTP: grande capacità di concentrazione e pensiero analitico, chi fa parte di questa tipologia di personalità predilige le spiegazioni logiche e teoriche a quelle emotive.
  9. ESTP: forte di flessibilità e tolleranza, l’ESTP preferisce avere risultati immediati e agisce concentrandosi sul “qui e ora”, annoiato dalle spiegazioni concettuali.
  10. ESFP: esuberante, estroverso e capace di adattarsi a nuove situazioni con facilità. Con il tipo ESFP entriamo in un ambito decisamente meno incentrato sulla logica. 
  11. ENFP: il tipo ENFP è accogliente e flessibile, con una buona capacità di improvvisazione. La vita, per questo tipo di personalità, è sempre piena di possibilità.
  12. ENTP: schiettezza, abilità strategiche e sempre in cerca di novità, il tipo ENTP ha un buon intuito con le altre persone e si annoia facilmente con la routine. 
  13. ESTJ: prende decisioni in modo rapido ed è efficiente e concreto. Ha una buona predisposizione al pensiero logico e stimola chi gli sta intorno a raggiungere gli obiettivi. 
  14. ESFJ: l’armonia nell’ambiente circostante è per questo tipo di personalità una profonda esigenza. Lealtà, cordialità e una buona intelligenza emotiva sono le sue caratteristiche principali. 
  15. ENFJ: caratterizzato da empatia e lealtà, insieme alla grande sensibilità, questo tipo di personalità è di una persona socievole, capace di stimolare il self empowerment in tutti e avere buone doti di leadership. 
  16. ENTJ: la pianificazione a lungo termine e la determinazione nel conoscere sempre cose nuove rendono il tipo ENTJ un perfetto facilitatore e problem solver

Il test MBTI è affidabile?

Il test di personalità MBTI non è stato esente da critiche. Tuttavia dal punto di vista psicometrico viene considerato tuttora valido e affidabile, come mostra anche uno studio pubblicato nel 2017 sulla rivista Practices in Health Professions Diversity. 

Il test MBTI è oggi ampiamente utilizzato sia in ambito commerciale che lavorativo (ad esempio per facilitare il team building). Non è uno strumento diagnostico o valutativo, ma si pone l’obiettivo di descrivere le caratteristiche di personalità di ciascuno per aiutarlo a comprendere e valorizzare i propri punti di forza.

Hai bisogno di una consulenza psicologica?

Scegli Unobravo
vari tipi di personalità
Lewis Burrows - Pexels

Che tipo di personalità hai?

Con questo test sul tipo di personalità si può ottenere un quadro, certamente non approfondito, di alcuni aspetti della personalità che emergono maggiormente in ciascuno di noi. Le 16 personalità evidenziano infatti percentuali prevalenti sull’individuo e possono orientarci su quelle che potrebbero essere le nostre caratteristiche più salienti.

Naturalmente, bisogna sempre ricordare che la soggettività resta un elemento fondamentale e che i risultati del test delle 16 personalità non sono elementi assoluti su cui basare l’interpretazione totale del sé. I tipi di carattere e gli esempi di personalità che emergono dall’MBTI test sono un elemento da cui partire per lo studio più approfondito dell’individuo e del suo stile relazionale (che può essere per lo più assertivo, aggressivo o passivo). 

I tipi di personalità in cui ci rispecchiamo

La caratterizzazione della personalità permette di individuare meglio alcune peculiarità e di rispecchiarsi in tipi simili a noi. Questo è un approccio decisamente pop, tanto che sul web si può trovare un elenco di personalità celebri che corrispondono al nostro stesso tipo di personalità, da utilizzare, forse, come ispirazione. 

È il personality database, un database basato sui risultati del test MBTI che raccoglie per ognuno dei 16 tipi i personaggi famosi e di fantasia corrispondenti a ciascun tipo.

La terapia psicologica, il carattere, i tipi

Le discipline che studiano, approfondiscono e mettono in pratica l’indagine sulla personalità hanno trovato nel test MBTI una buona base di partenza nello studio dei tipi, anche se per alcuni queste categorie risultano essere riduttive perché non considerano le sfumature che poi caratterizzano ogni atteggiamento della persona.

Una terapia psicologica può aiutare a conoscersi meglio, accettare se stessi, affrontare piccole o grandi problematiche della persona. Il servizio di psicologia online di Unobravo è nato anche per questo: permettere a ciascuno di poter approfondire la conoscenza di sé e ricevere sostegno nei momenti di difficoltà, potendo svolgere le sedute di terapia online nel comfort della propria casa.

Prenditi cura della tua crescita personale

Compila il questionario

Potrebbero interessarti

Mi sento solo: perché mi succede?
Crescita personale

Mi sento solo: perché mi succede?

Andare dallo psicologo: quante sedute svolgere per una terapia efficace?
Terapia online

Andare dallo psicologo: quante sedute svolgere per una terapia efficace?

Spazi liminali: transizione e nuove identità
Crescita personale

Spazi liminali: transizione e nuove identità

scopri tutti gli articoli