La nostra Startup Unobravo

SIOS21: Danila De Stefano speaker sul palco della Bocconi

SIOS21: Danila De Stefano speaker sul palco della Bocconi
SIOS21: Danila De Stefano speaker sul palco della Bocconilogo-unobravo
Redazione
Unobravo
Pubblicato il

Lunedì 13 dicembre si è svolto StartupItalia Open Summit 2021 Winter Edition, il summit evento organizzato da StartupItalia, che già dalla prima edizione è diventato uno degli appuntamenti più importanti dell’anno per le Startup e per tutti coloro che si occupano di innovazione e digital technology.

Tra gli speaker invitati a intervenire anche la nostra Founder Danila De Stefano, che ha partecipato, insieme a Micael Saillen di Tate e Chiara Russo di Codemotion, all’inspirational speech “La sfida digitale la vinceremo, come alle Olimpiadi”.

SIOS21 si è tenuto nell’aula magna dell’Università Bocconi ed è stato un evento ricco di ospiti che hanno dialogato su temi come l’innovazione tecnologica e la transizione digitale.

Subito dopo il benvenuto degli host Marco Montemagno, Valeria Oliveri, Takoua Ben Mohamed, Filippo Satolli e Gianmario Verona, è salito sul palco il Ministro dell’Innovazione tecnologica e digitale Vittorio Colao, che si è soffermato su alcuni punti sui quali ha incentrato il suo intervento anche la nostra Founder:

  • velocità di adattamento ai cambiamenti;
  • semplificazione dei processi;
  • digitalizzazione dei servizi 

Le sfide e le opportunità per le Startup italiane: l’intervento di Danila De Stefano

Il cambiamento degli ultimi anni, che ha visto il mondo intero vivere un evento epocale come la pandemia da Covid-19, ha portato tutti ad affrontare nuove sfide e cercare di guardare ogni avvenimento e progetto da punti di vista inaspettati.

Giampaolo Coletti, moderatore dell'evento, ha presentato gli speaker intervenuti all’inspirational speech “La sfida digitale la vinceremo, come alle Olimpiadi”, scelti come rappresentanti di tre tra le Startup più innovative degli ultimi anni: “Le riflessioni, gli spunti, anche molto fattuali, che il Ministro ci pone li rilanciamo nel prossimo segmento dove raccontiamo tre storie di grande successo, tre startupper, tre innovatori che, di fatto, attraverso il digitale come abilitatore di opportunità, stanno scardinando i loro comparti e stanno generando innovazione.”

Nel suo speech, Danila De Stefano ha fatto il punto proprio sulle criticità che le Startup si trovano a dover affrontare in Italia. Se da una parte, infatti, le Startup sono le aziende del futuro, con una grande capacità di placement e opportunità lavorative, d’altra parte mancano ancora degli elementi fondamentali perché esse sviluppino il loro intero potenziale.

"Ancora oggi", ha detto la nostra Founder, “molte Startup si muovono in un terreno scivoloso e incerto, perché non ci sono leggi specifiche che regolamentino le loro attività. Un esempio è la telemedicina, il settore di riferimento del servizio di Unobravo, che in Italia viene regolamentata con riferimenti a leggi degli anni Novanta, e che nel nostro Paese si sta sviluppando con estremo ritardo rispetto al resto d'Europa. Mi ha fatto piacere sentire il Ministro Colao esprimere questo vivo interesse per lo sviluppo della digitalizzazione anche del settore medico.” conclude Danila De Stefano.

Danila De Stefano CEO e Founder di Unobravo


I consigli di Danila De Stefano alle Startup

Alla domanda su quali consigli potesse dare alle Startup che vogliono iniziare la loro attività, Danila De Stefano ha risposto:

  • circondarsi di collaboratori e dipendenti eccellenti, sia a livello di competenze che, soprattutto, a livello personale. Una squadra competente e motivata fa la differenza;
  • misurare tutto, fare molti sondaggi, avere un'idea più vicina alla perfezione possibile rispetto al tuo mercato, ai tuoi obiettivi e ai modi, tradizionali e non, per raggiungerli;
  • credere nel progetto: se è sostenibile e funziona si passa alla fase di test per validare il modello di business. Fatto ciò, lavorare sodo senza sotterfugi e restare concentrati sugli obiettivi.



SIOS21: un ritorno emozionante

La partecipazione a SIOS21 Winter Edition come speaker è stata fonte di grande orgoglio sia per la nostra CEO che per tutta Unobravo. Solo un anno fa infatti, eravamo sullo stesso palco come vincitori del premio Community di StartupItalia dell’edizione SIOS20 e del premio speciale UniVenture dell’Università di Pavia, che ha visto Unobravo vincitore del primo premio.


“Far parte degli speaker in questo importante evento è per me un grande onore- dice Danila De Stefano- ed è la conferma che Unobravo sta lavorando bene e e si distingue nel panorama delle Startup”.

Unobravo a Milano

La Startup Unobravo è sinonimo di innovazione e tecnologia. Il nostro servizio si svolge interamente online e, grazie alle opportunità del digitale, consente a chiunque abbia deciso di prendersi cura di sé e del proprio benessere mentale di compiere un percorso di psicoterapia da qualsiasi parte si trovi in totale sicurezza e riservatezza.


Anche gli psicologi e i collaboratori che lavorano per Unobravo si muovono all’interno di un ecosistema 100% digitale. L’utilizzo degli strumenti tecnologici ci ha permesso di andare, già dalla nostra nascita, nella direzione che il Ministro Colao ha indicato tra gli obiettivi del piano di digitalizzazione: innovare tenendo presente i bisogni di utenti e collaboratori, costruendo un’azienda che trova nell’innovazione tecnologica la sua spinta principale.

I collaboratori di Unobravo vivono in diverse parti del mondo e lavorano insieme ogni giorno da remoto: questo sistema ci permette di ottimizzare le risorse e di poter attrarre i migliori talenti, indipendentemente dai limiti geografici. 

Ma soprattutto, ci consente di avere cura anche del benessere dei collaboratori, che possono così lavorare secondo obiettivi e progetti ben definiti mantenendo indipendenza e flessibilità.

Martina Chioccarello, Team Leader, Federica Riggio, Assistant Manager, Danila De Stefano, CEO e Founder, Valentina Temporin, Manuela Tedeschi, Chiara Alfano e Ludovica Andreoni Team Leader


Per noi di Unobravo SIOS21 è stata anche l’occasione di fare networking, creare nuovi legami e rafforzare quelli esistenti: tutti i membri del team che vivono a Milano, infatti, sono stati presenti al summit di StartupItalia, per sostenere la presenza di Unobravo all’evento e per aggiornarsi sulle tematiche che sono state affrontate durante gli incontri.

La transizione tecnologica, gli strumenti digitali e l’innovazione sono le direttrici del percorso di Unobravo ma, senza la passione e l’energia di ogni membro del team, la nostra Startup sarebbe solo un grafico fatto di fredde linee rette. Le nostre sono, invece, quelle vivaci di un cuore pulsante.

Potrebbero interessarti

La psicosi puerperale: cause, sintomi e terapia

La psicosi puerperale: cause, sintomi e terapia

La Giornata mondiale della salute mentale: insieme per combattere lo stigma

La Giornata mondiale della salute mentale: insieme per combattere lo stigma

Bonus Psicologo 2022: come richiederlo e cos’è importante sapere
Terapia online

Bonus Psicologo 2022: come richiederlo e cos’è importante sapere

scopri tutti gli articoli