Unobravo diventa Società benefit a conferma dell’impegno concreto per la comunità

Unobravo diventa Società benefit a conferma dell’impegno concreto per la comunità
Unobravo diventa Società benefit a conferma dell’impegno concreto per la comunitàlogo-unobravo
Redazione
Unobravo
Pubblicato il
5.4.2022

Dalla sua nascita, Unobravo si è posta l’obiettivo di diventare il punto di riferimento per la psicologia online, fornendo un servizio innovativo a chiunque voglia prendersi cura del proprio benessere mentale grazie al sistema di matching, alla selezione di professionisti altamente qualificati e certificati e ai valori di affidabilità, empatia e competenza che rendono quello di Unobravo un servizio di eccellenza.

Oggi Unobravo fa un altro passo verso la condivisione di valori che da sempre lo rappresentano, inserendo nel proprio statuto i principi della Società Benefit.

Società Benefit: cos’è

Le aziende che adottano il modello di Società Benefit decidono di affiancare agli obiettivi di business anche quelli sociali, creando attraverso il loro operato un valore condiviso che abbia un impatto positivo sulla comunità. 

Questo status è stato introdotto in Italia nel 2016 e prevede che, accanto alle azioni orientate al profitto, ogni azienda che aderisce al modello si ponga obiettivi che contribuiscano a costruire un nuovo modo virtuoso di fare azienda.

I principi su cui si basa la Società Benefit, infatti, sono:

  • scopo, ovvero l’inserimento di obiettivi che abbiano una ricaduta sociale positiva;
  • responsabilità, cioè un impegno concreto per la creazione di valore;
  • trasparenza, attraverso la testimonianza delle azioni svolte.

I vantaggi della Società Benefit

Nella società contemporanea è sempre più pressante l’esigenza di avere aziende che adottino modelli virtuosi capaci di lasciare un segno positivo nell’ambiente e nella società. Questa scelta poi diventa anche strategica rispetto ai propri investitori, utenti e collaboratori: 

  • la trasparenza che deriva dallo status di Società Benefit consente a nuovi investitori e stakeholder di relazionarsi con un’azienda sana e responsabile;
  • la sempre più crescente esigenza da parte degli utenti di scegliere aziende etiche viene soddisfatta da iniziative concrete;
  • il senso di responsabilità di ogni azienda e la tensione verso un nuovo modo di intendere il lavoro, in cui equità e sostenibilità sono le parole chiave, attrae nuovi talenti e li coinvolge in una missione che va oltre il profitto.

La scelta di Unobravo

Lo status di Società Benefit è la logica scelta di un’azienda come Unobravo, che per vocazione ha scelto di operare sulla salute mentale dell’individuo, aspetto oggi più che mai determinante per la crescita di una società che abbia a cuore il valore delle persone.

“Il forte ruolo sociale e l’impegno a sostegno della comunità sono insiti nel DNA della nostra azienda. Sin dal primo giorno, infatti, lavoriamo per abbattere lo stigma sul tema della salute mentale e aiutare le persone a prendersi cura del proprio benessere psicologico - dichiara Danila De Stefano, CEO & Founder di Unobravo - Diventare una Società Benefit rappresenta un ulteriore tassello nel nostro percorso aziendale che ci permette di mettere nero su bianco il forte senso di responsabilità sociale e creare allo stesso tempo valore aggiunto a livello aziendale”.

All’impegno per abbattere lo stigma sulla salute mentale, inoltre, Unobravo affianca l’utilizzo di tecnologie innovative per rendere sempre più accessibile la terapia psicologica e una politica di prezzi calmierati per far sì che essa sia davvero alla portata di tutti.

La missione di Unobravo: etica per statuto

Unobravo conta un’équipe di oltre 2000 psicologi e psicoterapeuti, 30 mila pazienti per 450 mila sedute di terapia effettuate ad oggi, e ha visto un'espansione del core team da quattro a 100 dipendenti nell'ultimo anno.

Come azienda, Unobravo:

  • promuove l'abbattimento di disuguaglianze di genere nell’assunzione dei lavoratori e nelle politiche di remunerazione; 
  • implementa politiche aziendali che favoriscono il bilanciamento della vita lavorativa con quella privata del personale;
  • presta particolare attenzione allo sviluppo di una cultura inclusiva per il superamento di stereotipi estetici e culturali, combattendo fermamente ogni forma di discriminazione.

Coopera poi con associazioni, enti non-profit e fondazioni che perseguono obiettivi di inclusione sociale e tutela e promozione del benessere mentale, come ad esempio associazioni:

  • contro la violenza di genere;
  • LGBTQIA+;
  • per l’infanzia e la terza età.

Nel Natale del 2021 infatti, Unobravo ha lanciato l’iniziativa Unobravo 4Xmas, con cui ha devoluto parte del ricavato delle sedute effettuate nel mese di dicembre a realtà che operano in Italia con l’obiettivo di avere cura e tutelare il benessere psicologico delle persone.

Il beneficio comune è un’impresa possibile!

L’identità di Unobravo è strettamente legata a una missione che coinvolge ogni persona. La salute mentale infatti è un elemento imprescindibile per vivere con equilibrio sia la vita personale che lavorativa. Con lo stesso spirito, è importante per noi tenere conto dell’impatto dell’operato aziendale sulla comunità, sul territorio e sulle persone. 

Con la decisione di inserire il beneficio comune come elemento costitutivo dell’azienda e la promozione quotidiana di azioni etiche e cooperazioni con partner di valore, Unobravo pone la propria innovazione su un piano non solo tecnologico, ma di responsabilità sociale. 

Fare impresa in modo virtuoso è possibile, restituisce valore all’azienda e rimette le persone al centro di ogni attività. Il cambiamento è già iniziato e noi di Unobravo ne facciamo parte con gioia, determinazione e trasparenza.

Potrebbero interessarti

No items found.
scopri tutti gli articoli
Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Il comportamentismo di John Watson

Il comportamentismo di John Watson

Lo spirito natalizio e il benessere psicologico

Lo spirito natalizio e il benessere psicologico

scopri tutti gli articoli