Crescita personale
Crescita personale

Piacersi: 5 modi per amare finalmente il tuo corpo

Piacersi: 5 modi per amare finalmente il tuo corpo
Piacersi: 5 modi per amare finalmente il tuo corpologo-unobravo
Luigi Ferraro
Luigi Ferraro
Redazione
Psicoterapeuta Sistemico-Relazionale
Unobravo
Articolo revisionato dalla nostra redazione clinica
Pubblicato il
19.6.2023

Che l'estate sia appena trascorsa, o che stia per iniziare, c'è una cosa che perseguita alcuni di noi per tutto l'anno: l'immagine del proprio corpo. 

Capita che, sui giornali o sui social media, si faccia un gran parlare di questo o quel personaggio famoso che si espone senza filtri (o pur non avendo un corpo considerato bello secondo i canoni della società odierna), per lanciare il messaggio che accettare il proprio corpo è la cosa giusta da fare per vivere senza angosce e favorire la propria autostima.

Un esempio che tutti ricorderemo è quello della copertina di Vanity Fair, su cui l'attrice e conduttrice Vanessa Incontrada ha deciso di posare completamente nuda per parlare di Body Positivity.

Amare il proprio corpo può non essere scontato, soprattutto all'interno di una società che riproduce costantemente modelli di bellezza univoci e, troppo spesso, estremamente lontani dalla realtà

Cosa significa non accettare il proprio corpo? È possibile accettarsi per come si è, amare se stessi e il proprio corpo? 

non accettare il proprio corpo
Johannes Plenio - Pexels

Non accettare il proprio corpo: cosa ci dice la psicologia

Il corpo, così come la mente, lungo le varie fasi di vita subisce diversi cambiamenti: una di queste è la fase adolescenziale. L’adolescenza infatti è un momento cruciale, perché è proprio in questo periodo che si vivono cambiamenti importanti non solo nel corpo, ma anche in molti altri ambiti.

Mutano le relazioni in famiglia, ma anche quelle con gli amici e i compagni. Si scopre l’amore, si cerca di definire la propria identità e, di conseguenza, possono emergere dubbi e crisi emotive.

L’accettazione di se stessi diventa un processo importante, influenzato, però, anche dal contesto sociale e culturale in cui si vive e che, spesso, elegge come modelli canoni di bellezza del tutto inverosimili o non sani.

Non accettare il proprio corpo può causare vergogna e imbarazzo e, in certi casi, essere la causa scatenante di disturbi del comportamento alimentare o di isolamento e ansia sociale, che possono mettere a rischio la salute fisica e psicologica della persona.

Cosa fare per amare il proprio corpo? Ecco alcuni consigli che possono diventare spunti di riflessione per fare pace con la tua vera casa ed essere un passo più vicino nel sentirti sano nel corpo, nella mente e nello spirito.

Come accettare il proprio corpo: 5 modi per imparare ad amarsi di più

Come imparare ad amare di più il proprio corpo? Tutti noi riconosciamo quanto sia importante prendersi cura di sé. Per sentirsi bene e coltivare la propria autostima, ciò che non è realmente necessario è sforzarsi a tutti i costi di apparire attraverso l'immagine (soprattutto se irrealistica) di un modello precostituito.

Proviamo allora a svolgere 5 esercizi per amare se stessi, da cui potrebbe trarre spunto chi cerca dei consigli per amare di più il proprio corpo.

1) Focalizzati sulla funzione

Il tuo corpo esiste per mantenerti vivo, non per conformarsi alle aspettative degli altri. Piuttosto che prestare attenzione soltanto sul tuo aspetto, inizia a notare ciò che il tuo corpo può fare

Ogni volta che ti ritrovi a notare un difetto, per esempio la cellulite sulle tue gambe, nota anche come quelle stesse gambe ti hanno permesso di saltare e giocare da bambino, ti permettono oggi di recarti nei posti che desideri, oppure di ballare e divertirti con i tuoi amici.

Osserva ciò che il tuo corpo può fare. Quindi, tra le cose da fare per amare il proprio corpo, può aiutare il concentrarsi sulle sue molte funzioni, non solo sull'aspetto.

Pensi di avere bisogno di sostegno psicologico per la tua autostima?

Parla con Unobravo

2) Nutri il tuo corpo dall'interno

Il regime alimentare ha un effetto profondo non solo sul nostro fisico, ma anche sul nostro benessere mentale. La moderazione è la vera chiave, poiché anche l'indulgenza occasionale in quei cibi comunemente considerati malsani è molto salutare. 

Alimenta, per la maggior parte del tempo, il tuo corpo con cibi nutrienti che ti aiuteranno a mantenere alta la tua energia, a farti sentire felice e di buon umore, facendo però attenzione a non importi regole troppo rigide: il rischio può essere quello di cadere nel circolo vizioso dell’ortoressia. 

esercizi pratici per amare il proprio corpo
Julia Avamotive - Pexels

3) Fai qualcosa di carino per il tuo corpo

Un massaggio, un bagno lungo e caldo, il contatto con la natura possono fare miracoli per la tua mente e l'immagine che hai di te. 

Assicurati di scegliere qualcosa che faccia sentire bene il tuo corpo all'interno, praticando, per esempio, esercizi di rilassamento e respirazione diaframmatica, utili a entrare in contatto con le proprie sensazioni e a calmare i possibili stati d’ansia che possono sopraggiungere quando la preoccupazione per i propri difetti si affaccia nella tua mente.

4) Pensa al tuo corpo come a un amico intimo

No, non è una delle tante frasi sull'amare il proprio corpo che possiamo leggere online. Piuttosto, un cambio di prospettiva: il tuo corpo è stato lì con te in ogni momento della tua vita. Ha visto i tuoi trionfi e fallimenti e non ti ha mai lasciato. 

Tratta il tuo corpo come il tuo migliore amico. Inizia a considerarlo con amorevolezza, a sospendere la critica e potresti essere sorpreso di vedere quanto velocemente il tuo debole per il perfezionismo irrealistico comincerà a svanire!

accettare il proprio corpo: coltivare i propri talenti
Akshar Dave- Pexels

5) Coltiva i tuoi talenti

Molte persone cadono nell'abitudine pericolosa di concentrarsi esclusivamente sulla propria immagine esteriore. Sviluppare un nuovo talento o affinare uno già posseduto ti aiuterà a capire che sei molto più del tuo aspetto

Questo non solo ti farà distogliere la mente da qualcosa di superficiale, ma renderà anche chiaro che, come dice un famoso aforisma, la bellezza è davvero qualcosa di più profondo.

Come amare se stessi e il proprio corpo: il supporto psicologico

Quelli che hai letto sono solo alcuni degli esercizi pratici per amare il proprio corpo. Può capitare però che, anche se animati da buone intenzioni, venga difficile riuscire a svolgerli o a beneficiarne.

In questi casi, puoi rivolgerti a uno psicologo e psicoterapeuta, che potrà aiutarti a lavorare su diverse possibili cause (come per esempio la bassa autostima o un perfezionismo patologico) guidandoti nel percorso di autoaccettazione.

amare il proprio corpo: l'aiuto della psicologia
Fauxels - Pexels

Amare il proprio corpo: approfondiamo?

Per approfondire, ecco qualche libro sull’amare il proprio corpo: 

Se il tema della percezione di sé e dell’amare il proprio corpo ha stimolato la tua curiosità, puoi ascoltare la puntata del nostro podcast di psicologia dedicata al tema, con la viva voce di una dei nostri psicologi online Unobravo.

Questo è un contenuto divulgativo e non sostituisce la diagnosi di un professionista.
Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo:

Potrebbero interessarti

Psicologia della comunicazione e del marketing: come influenzano gli acquisti?
Crescita personale

Psicologia della comunicazione e del marketing: come influenzano gli acquisti?

Effetto Pigmalione: cos'è, esempi e come ci influenza
Crescita personale

Effetto Pigmalione: cos'è, esempi e come ci influenza

Abilità sociali: cosa sono e a cosa servono
Crescita personale

Abilità sociali: cosa sono e a cosa servono

scopri tutti gli articoli