Relazioni e famiglia

Sesso e amore: che differenza c’è?

Sesso e amore: che differenza c’è?
Sesso e amore: che differenza c’è?logo-unobravo
Redazione
Unobravo
Pubblicato il
6.7.2022

Sesso e amore sono strettamente collegati tra loro, ma c’è chi pensa che non possano essere separati e chi crede che l’uno non possa esistere senza l’altro. Ma questi elementi devono per forza coesistere o può esistere una relazione che contempli solo il sesso e non l’amore, e viceversa? E che differenza c’è tra amore e sesso? 

Amore e sesso, una questione di chimica

Sesso e amore hanno a che fare anche con le funzioni chimiche del nostro organismo e con l’attivazione di determinate aree del cervello e di specifici neurotrasmettitori come:

  • la dopamina, che influenza ad esempio gli stimoli legati alla motivazione e al piacere;
  • la serotonina, che regola tra le altre cose il tono dell’umore;
  • la noradrenalina, che influisce ad esempio sul battito cardiaco e sulla sudorazione;
  • le endorfine, che regolano le sensazioni di gratificazione e ci aiutano a gestire lo stress. 

Questi input chimici possono essere associati a problemi nella sfera sessuale come ad esempio l'ansia da prestazione sessuale, che può portare con sé una serie di altre problematiche psicologiche come la paura di essere rifiutati e il senso di colpa verso il partner.

 

Il desiderio

Il desiderio è un altro elemento che concorre a sessualità e amore. Lo psicoanalista J. Lacan teorizza il desiderio definendolo come una pulsione dell’inconscio e che, in qualche modo, definisce la nostra soggettività. Nel provare a tracciare una differenza fra sesso e amore, non possiamo dunque escludere il desiderio come elemento presente in entrambi questi aspetti della vita. Ma allora come capire se è sesso o amore?

Hai bisogno di parlare della tua sessualità con un esperto?

Scopri Unobravo

La differenza tra fare sesso e fare l’amore

Il fare sesso e il fare l’amore sono caratterizzati da una serie di convinzioni errate, per lo più derivate dalla visione romantica di una relazione:

  • amore e erotismo non possono coesistere;
  • nell’amore la passione e il sesso non sono così sviluppati;
  • il sesso senza amore è il “vero” sesso;
  • non si può fare sesso con amore.

Sembra quasi che bisogni scegliere tra sesso o amore. Naturalmente, la questione è di gran lunga più complessa.

l amore non è solo sesso
cottonbro - Pexels

Amore, coppia e sessualità

Una relazione d’amore inizia certo con l’innamoramento, un’alta dose di passione e coinvolgimento fisico e emotivo, ma poi si evolve. L’amore presuppone un’attenzione alle esigenze dell’altro che va oltre il piacere fisico che si può provare con il sesso. 

In una relazione d’amore c’è anche la volontà di progettare (pensiamo alla genitorialità), far evolvere il legame in qualcosa che diventi stabile, duraturo e basato su una certa, sana, interdipendenza. La difficoltà a instaurare legami profondi e duraturi, invece, potrebbe essere sintomo di una   controdipendenza affettiva, che si accompagna spesso a sentimenti di ambivalenza verso il partner.

Per far sì che una relazione d’amore possa evolvere, l’autostima in amore deve essere certamente presente e coltivata: il partner diventa così un "compagno di viaggio”, un alleato con il quale vivere un rapporto equilibrato. 

Quando l’autostima manca, una relazione scivola verso qualcosa di problematico, che può portare anche a conseguenze molto spiacevoli. Accade così che uno dei due partner possa esercitare, ad esempio, manipolazione affettiva  “ingabbiando” l’altro in una relazione fatta di bugie, sensi di colpa, gaslighting. A questo si possono aggiungere altri elementi tipici di quelle che sono comunemente definite "relazioni tossiche”, come la  gelosia patologica e la dinamica del breadcrumbing.

Pensi di non vivere una relazione di coppia serena?

Rivolgiti a Unobravo

 

E il sesso?

Il sesso è un elemento importante nella coppia e, contrariamente a quanto si può pensare, una coppia può fare l’amore o fare sesso vivendo momenti in cui c’è una fisicità fatta di maggiore trasporto emotivo, o altri in cui ci si gode il piacere di vivere ed esaltare l’erotismo e il piacere che ne deriva. Passione, amore e sesso dunque possono coesistere!

Come abbiamo visto, l’amore non è solo sesso poiché in una relazione amorosa concorrono numerosi altri fattori. Ma come se la cava chi sceglie di avere relazioni basate solamente sul sesso?

Se da un lato c’è differenza tra fare l’amore e fare sesso per i motivi sopra elencati, se non ci sono aspetti patologici, anche il sesso è basato sul rispetto dei bisogni dell’altro e sul desiderio di provare e far provare piacere. In qualche modo, nel momento in cui si fa sesso, c’è anche una buona dose di amore, anche se non si tratta di un amore romantico. 

come capire se è sesso o amore
Yan Krukov - Pexels

Differenza tra sesso e amore: spunti letterari

La differenza tra sesso e amore è un tema decisamente interessante che studiosi, psicologi e autori hanno approfondito in ricerche e libri. Per stimolare la vostra curiosità vi segnaliamo due testi che esaminano la tematica “sesso vs amore”.

Una tesi per così dire “provocatoria” su sesso e amore arriva da Raffaele Morelli, psichiatra e psicoterapeuta che, nel libro Il sesso è amore. Vivere l'eros senza sensi di colpa sostiene “Il sesso è amore, il vero amore. Il resto sono sentimenti più superficiali, più ragionati, meno autentici: l'amore è tutto nell'evento del sesso, non c'è nient'altro da cercare o da sapere.”

A fare da controcanto il libro del sociologo Francesco Alberoni Sesso e amore, che invece esamina le differenze tra fare l’amore e fare sesso analizzando brani tratti da testi letterari erotici del Novecento, e tirando in ballo anche il Cantico dei Cantici. 

 

La differenza tra l’amore e il sesso: quanto conta davvero?

La sfera della sessualità è molto ampia e include vari orientamenti, che ci permettono di comprendere qualcosa di fondamentale: non esiste una verità assoluta, non c’è un giusto o sbagliato, nemmeno tra amore, sesso e passione.

Ciò che esiste è la molteplicità delle inclinazioni umane, delle tendenze e degli orientamenti sessuali, tutti legittimi e da rispettare. Lo stesso accade per il sentimento dell’amore. Quando non assume derive patologiche, l’amore è una forza potente che può far cambiare in meglio la nostra vita.

Può capitare però di dover affrontare problematiche legate alla sessualità, alla vita di coppia o alla sfera affettiva più in generale. Se si fa fatica a superarle, uno psicologo online Unobravo potrebbe essere di aiuto: tra i nostri professionisti infatti, sono a disposizione terapeuti esperti che possono supportarti, che si tratti di sesso o di amore.

Se senti il bisogno di parlare con uno psicologo di problemi di coppia o di sessualità, rivolgiti a Unobravo.

Compila il questionario

Potrebbero interessarti

Mi sento solo: perché mi succede?
Crescita personale

Mi sento solo: perché mi succede?

Andare dallo psicologo: quante sedute svolgere per una terapia efficace?
Terapia online

Andare dallo psicologo: quante sedute svolgere per una terapia efficace?

Spazi liminali: transizione e nuove identità
Crescita personale

Spazi liminali: transizione e nuove identità

scopri tutti gli articoli